Skip to content

Definizione di Knowledge management

Disciplina che studia la gestione delle conoscenze aziendali. Comporta la cattura e l'uso delle conoscenze di tutti i lavoratori per aumentare le prestazioni dell'azienda nel suo complesso.
I suoi strumenti più comuni sono: la documentazione delle conoscenze individuali e la loro diffusione attraverso manuali o database, l'uso di strumenti come la posta elettronica e il groupware per facilitare la comunicazione e la collaborazione a distanza.

di Stefania Fraccavento

Visita la sua tesi » Teorie, modelli e sviluppi del mercato a livello internazionale e nazionale riguardanti processi di e-learning