Skip to content

Definizione di OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico)

Organismo con sede a Parigi fondato nel 1961 in sostituzione dell’Organizzazione europea per la cooperazione economica (OECE). Riunisce 29 paesi membri (1999) e la sua principale finalità è di fornire ai governi una cornice istituzionale per la discussione, l’elaborazione e il perfezionamento delle politiche economiche e sociali.

di Maurizio Di Biagio

Visita la sua tesi » La BCE (Banca Centrale Europea)