Skip to content

Definizione di Asset allocation

Letteralmente “allocazione del patrimonio”; con questo termine s’intende la suddivisione del portafoglio tra le varie classi di attività finanziarie, quali azioni, obbligazioni ed aree di investimento. E' un processo il cui fine è quello di raggiungere la diversificazione nei propri investimenti in relazione al grado di rischio che si vuole sopportare.
In pratica la gestione di asset class (classi finanziarie) si può descrivere come quella serie di attività svolte al fine di costruire un portafoglio finanziario che, attraverso studi appropriati, tende a massimizzare i rendimenti, rendendo minima la differenza fra le attese e i risultati effettivi. Il principio al quale ci si ispira è che prima di ogni investimento deve essere inevitabilmente effettuata una scelta di asset allocation. Posto quindi che l’obiettivo è quello di creare diversificazione tra le diverse classi finanziarie, abbiamo come finalità la costruzione di un portafoglio che rispetti lo specifico profilo di rischio e rendimento dell’investitore, definendo l’Asset Allocation Strategica (AAS) l’attribuzione del peso all’interno di un portafoglio a ciascuna delle categorie prescelte.

di Cosimo Lacava

Valuta questa definizione: