Skip to content

Definizione di Carte di controllo

La forma più comune delle carte di controllo registra graficamente in ordine cronologico i valori medi di più misure di uno stesso parametro di un prodotto o di un processo, con riferimento a dei limiti che tengono in considerazione la variabilità naturale del processo in esame. Lo scopo è quello di determinare, sulla base dello spostamento dei punti, quale genere di variazioni abbia avuto luogo nel processo produttivo.

di Oscar Tamburis

Visita la sua tesi » La Qualità nell'assistenza sanitaria ed il ruolo del Sistema Informativo Ospedaliero (SIO): il caso ''Fatebenefratelli''