Skip to content

Definizione di Blocco lapideo

Elemento in pietra, tagliato come un parallelepipedo rettangolo o anche in forme più complesse, di dimensioni troppo grandi per poter essere portato da un solo uomo;
-diatono: b. che occupa l'intero spessore del muro, e che quindi ha due facce opposte visibili;
-a coltello: b. il cui letto di posa corrisponde allo spigolo più corto fra quelli visibili in paramento;
-di piatto: b. il cui letto di posa corrisponde allo spigolo più lungo fra quelli visibili in paramento;
-per alto: b. che presenta in paramento la faccia maggiore; lo spigolo minore è perpendicolare all'asse del muro;
-per taglio: b. che presenta in paramento la faccia mediana; lo spigolo medio è perpendicolare all'asse del muro;
-per testa: b. che presenta in paramento la testa; lo spigolo maggiore è perpendicolare all'asse del muro.

di Paolo Ciuchini

Visita la sua tesi » Le mura di Vaste