Skip to content

Definizione di Cardine

Elemento della porta più o meno allungato, arrotondato alla sua estremità inferiore; fissato alla parte girevole, il c. è destinato a ruotare secondo il suo asse verticale all'interno di una cavità o di un anello.

di Paolo Ciuchini

Valuta questa definizione:

Visita la sua tesi »

Le mura di Vaste