Skip to content

Definizione di Analisi di risposta armonica

In una struttura o in una macchina, un carico ciclico costante produrrà una risposta ciclica costante ovvero armonica. I risultati dell'analisi armonica sono utilizzati per determinare la risposta stazionaria di una struttura lineare ai carichi che variano sinusoidalmente (armonicamente) nel tempo, consentendo così di verificare se i progetti riusciranno o meno a vincere gli effetti di risonanza, fatica e altri effetti dannosi delle vibrazioni imposte.
Questa tecnica di analisi calcola solo le vibrazioni stazionarie imposte di una struttura. Le vibrazioni transitorie, che si verificano in risposta allo stimolo iniziale, non sono prese in considerazione in un'analisi di risposta armonica.
In questa analisi tutti i carichi, nonché la risposta della struttura variano in modo sinusoidale alla stessa frequenza. Un'analisi armonica tipica calcolerà la risposta della struttura ai carichi ciclici su un intervallo di frequenze (una serie di sinusoidi) e otterrà un grafico di una certa quantità di risposta (solitamente spostamenti) rispetto alla frequenza. Le risposte di "picco" sono quindi identificate da grafici di risposta/frequenza e le sollecitazioni vengono quindi esaminate alle frequenze di picco.
L'analisi di risposta armonica è un'analisi lineare. Alcune non linearità, quale la plasticità verranno ignorate, anche se sono definite.

di Simone Bistolfi

Visita la sua tesi » Progettazione di pompe dosatrici ad ingranaggi per filatura di fibre artificiali