Skip to content

Definizione di Differenza tra indice e indicatore

L'indice è un rapporto tra due numeri ed ha lo scopo di comparare due entità. Negli indici di bilancio di regola il denominatore esprime 'causa' ed il numeratore 'effetto'. Per cogliere l'andamento dell'indice va capito ragionando sulla causa-effetto con l'ausilio della matematica. Infatti all'incremento del denominatore vi sarà una riduzione dell'entità dell'indice; mentre l'aumento del numeratore rispetto al denominatore questo comporterà l'aumento del valore dell'indice. Per lo studio è opportuno scrivere una formula e ragionare in questo modo, è il modo più economico per acquisire conoscenza... Mentre l'indicatore è la somma di uno o più fattori ad esempio il PIL, che avrà come effetto un risultato finale dato dalla somma dei singoli fattori.

di Maurizio Settembre

Visita la sua tesi » L'attualità del Grande Crollo degli anni Trenta