Skip to content

Definizione di Gharar

Termine arabo che designa la frode perpetrata nei confronti di una o più parti di un contratto stipulato facendo affidamento sull’ignoranza.

di Lorenzo Panizzari

Visita la sua tesi » Comunità musulmane e politica nell'Italia della "seconda Repubblica"