Skip to content

Definizione di Scuola economica classica

La scuola che ha dominato nel pensiero economico tra Settecento e Ottocento. Comprende autori molto noti ed eterogenei, come Adam Smith, David Ricardo, Thomas Robert Malthus, John Stuart Mill e Jean-Baptiste Say.

di Antonio Di Bartolomeo

Valuta questa definizione: