Skip to content

Definizione di Analisi del rischio

[Definizione tratta dal D.M. 28/10/2005]

Attività di indagine che individua la probabilità di accadimento di incidenti precisando le probabilità di accadimento e le conseguenze dannose che possono essere generate.

In caso di sicurezza in galleria stradale, tale analisi deve tenere conto di tutti gli elementi inerenti alle peculiarità progettuali della galleria, alle condizioni e al tipo di traffico, alle frequenze di circolazione delle diverse tipologie di traffico e alle caratteristiche delle infrastrutture e dei rotabili.
Inoltre la normativa prevede anche che si tenga conto della presenza di misure e dispositivi di sicurezza che mirano a ridurre i rischi.

La procedura di “analisi del rischio” si basa sull'applicazione di metodi probabilistici, e sfrutta, per la determinazione dei risultati e delle conclusioni, due costruzioni tecniche chiamate “albero degli eventi” ed “albero delle cause”, combinati a studi di scenario per la valutazione delle conseguenze associate a ciascun possibile esito finale.

L'"analisi del rischio base" è invece focalizzata sullo studio dell'efficacia del complesso di misure e dispositivi di sicurezza nei confronti dell’incolumità di passeggeri, addetti e soccorritori.

[Definizione tratta dal d.lgs. 5/10/2006]

Nell'ambito della sicurezza in galleria (stradale o ferroviaria), essa è una metodologia finalizzata alla valutazione ed alla gestione del rischio associato ad un determinato sistema galleria rispetto alle conseguenze sulla popolazione esposta. La valutazione del rischio è un processo che comporta l'individuazione delle sorgenti di pericolo e la determinazione dell'esposizione della popolazione al pericolo ed include la stima delle incertezze connesse. La gestione del rischio è l'atto decisionale, susseguente alla valutazione del rischio, inerente la realizzazione di misure di sicurezza.

L’analisi del rischio ha lo scopo di misurare il livello di rischio di una galleria stradale in termini di opportuni indicatori quantitativi.

Nell'ambito della sicurezza nelle gallerie stradali, tale analisi ha come scopo la determinazione della salvabilità degli utenti per scenari derivanti dagli eventi incidentali considerati critici nello specifico ambiente “galleria”.

L’analisi del rischio deve essere dunque sviluppata in particolare per quelle gallerie che, non ottemperando ai requisiti minimi obbligatori, necessiti dell’adozione di misure di sicurezza alternative al fine di dimostrare che esse siano in grado di garantire un livello di sicurezza equivalente o accresciuto.

L'analisi del rischio deve dunque dimostrare che l'insieme delle misure di prevenzione, protezione, mitigazione o inibizione del potenziale incremento di pericolosità dell'evento iniziatore, nonché di facilitazione delle azioni di auto-soccorso e di soccorso, sia tale da assicurare che il livello di rischio della struttura ricada al di sotto del livello di rischio tollerabile.

di Alice Quaglia

Visita la sua tesi » Analisi degli effetti di un incendio in galleria tramite l'utilizzazione di un software specifico