Skip to content

Definizione di Strada

[Definizione tratta dal D.M. 05/11/01]

La strada è una infrastruttura destinata alla viabilità dei veicoli.
Essa si compone dei seguenti elementi:

Carreggiata: parte della strada destinata allo scorrimento dei veicoli;
Corsia: parte della carreggiata che permette il transito di una sola fila di veicoli;
Margine interno: parte della strada che separa carreggiate percorse in senso opposto. Se separa carreggiate percorse nello stesso senso, il margine è laterale;
Margine esterno: margine esterno alla piattaforma stradale dove si trovano cigli, marciapiedi, arginelli...;
Spartitraffico: parte del margine interno o laterale che separa le correnti veicolari;
Banchina: parte della strada che crea un franco di sicurezza tra la corsia di marcia e gli ostacoli ai lati della carreggiata. Può essere destra e sinistra.

Tutti questi elementi formano la piattaforma stradale.
Oltre la banchina, ci sono poi i dispositivi di ritenuta, che evitano la fuoriuscita dei veicoli dalla piattaforma.
Tra la carreggiata più esterna e il confine stradale c'è la fascia di pertinenza.
Oltre il confine stradale, c'è la fascia di rispetto su cui ci sono vincoli alla realizzazione di opere.

di Alice Quaglia

Visita la sua tesi » Analisi degli effetti di un incendio in galleria tramite l'utilizzazione di un software specifico