Skip to content

Definizione di Perdita di carico

Nello studio della sicurezza nella gallerie stradali la perdita di carico puntuale rappresenta una discontinuità aerodinamica in un troncone.
Anche la sezione iniziale e finale della galleria o i nodi di una bretella sono due perdite di carico puntuali.

1) COEFFICIENTE DI PERDITA DI CARICO NEL SENSO MONTE-VALLE: è un coefficiente adimensionale che rappresenta la perdita di carico della singolarità nel senso monte-valle dovuta all'attrito;
2) COEFFICIENTE DI PERDITA DI CARICO NEL SENSO VALLE-MONTE: è un coefficiente adimensionale che rappresenta la perdita di carico della singolarità nel senso valle-monte dovuto all'attrito.

Il coefficiente di perdita di carico può essere stimato con la seguente formula:
∆P = ½ ρ K Q²/S²
dove:
ρ è la massa volumica dell'aria;
K è il coefficiente di perdita di carico;
Q è il flusso volumico;
S è l'area della sezione traversale;
∆P è la contropressione per unità di lunghezza della galleria indotta dagli attriti delle pareti. Vale: (λ/2) x( ρ/D) x u²

In generale, però, basandosi sulle stesse leggi che regolano il moto dei fluidi in pressione, si assume che il coefficiente di perdita di carico assuma valore 0.5 nel senso monte-valle e 1 nel senso valle-monte.

di Alice Quaglia

Visita la sua tesi » Analisi degli effetti di un incendio in galleria tramite l'utilizzazione di un software specifico