Skip to content

Definizione di XML (eXtensible Markup Language)

Linguaggio di marcatura creato come evoluzione dell’HTML allo scopo di superarne i limiti, evidenti nelle applicazioni dove sia necessario considerare la struttura delle informazioni, oltre che il contenuto e le specifiche grafiche di presentazione. A differenza di HTML, XML consente di creare nuovi marcatori realizzando un sistema universale per rappresentare strutture di dati in un formato leggibile sia da sistemi informatici, sia dall’uomo.

di Marco Bernaus

Visita la sua tesi » Comunità di Apprendimento nel Web 2.0