Skip to content

Definizione di Anoressia mentale

Condizione di sofferenza, psicologica e corporea che si concretizza sul piano comportamentale attuando una forte privazione alimentare, condizione ripetuta costantemente e sempre con maggiore intensità, sul piano fisico
affamando il proprio corpo fino a sfiorare la morte, sul piano psicologico concentrando le proprie energie mentali esclusivamente sull’ossessione del rapporto fra cibo- corpocalorie e avendo una percezione distorta della propria figura.

di Denise Cioffi

Valuta questa definizione: