Skip to content

Definizione di Gilles de la Tourette, sindrome

Questa patologia è caratterizzata dalla presenza di tic semplici, per esempio
oculari, dei muscoli delle spalle o di parti del corpo, e di tic complessi, che riguardano gruppi muscolari più estesi e che possono manifestarsi con movimenti di vario genere: sventolamento o torsione delle mani, movimenti come di scrittura su un tavolo, grattamenti, saltelli, stiramenti degli arti, o il battere ripetuto d’un piede per terra. Accanto a questi vi sono dei i tic vocali a volte in forma di ululati, o di parolacce o di frasi a contenuto sudicio (coprolalia), o di espressioni varie, ripetute più volte con un senso di liberazione.

di Silvia Pompianu

Valuta questa definizione: