Skip to content

Definizione di Neville Goddard

Uno dei più illustri esponenti del Nuovo Pensiero. Studioso e profondo conoscitore della Bibbia e del Cristianesimo, scrisse i suoi libri e tenne le sue conferenze intorno alla metà del secolo scorso. La sua visione allegorica della Bibbia, caratterizzata da una forte sensibilità e semplicità di linguaggio, si traduce in una spiritualità pratica, una nuova concezione dell'essere Cristiani. Estraendo dalla Bibbia, in special modo dagli insegnamenti di Gesù, la vera modalità di preghiera, che sottintende il legame fra immaginazione e fede, il pensiero di Neville ha entusiasmato ed entusiasma ancora oggi moltissime persone.

di Marco Giurdanella

Visita la sua tesi » Neville Goddard (1905-1972) e il ''Nuovo Pensiero''