Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Il processo delle cinque giornate

9 settembre - 13 settembre 1927

Carlo Rosselli e Ferruccio Parri vengono processati a Savona. Gli imputati danno prova di grande dignità morale, conquistandosi il rispetto e le simpatie della corte, del pubblico presente (tra cui molti giornalisti stranieri) dell'opinione pubblica e perfino dei carabinieri di scorta, che stringono le mani più volte ai due giovani "arditi", dopo avergliele liberate dalle manette. Entrambi hanno suscitato anche nei loro carcerieri sentimenti di solidarietà patriottica, trasmettendo l'impressione di incarnare l'ideale dei combattenti per la patria e non quello di banditi fuorilegge contro lo Stato.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Badoglio annuncia alla radio l'armistizio con gli Alleati
  Evento successivo

Il primo telegiornale