Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Innocenzo VIII apre la caccia alle streghe

5 dicembre 1484

La bolla Summis desiderantes di papa Innocenzo VIII è la svolta fondamentale che dà l'innesco alla grande caccia alle streghe: "Ci venne ultimamente all'orecchio [...] che numerose persone di ambo i sessi, immemori della propria salute e deviando dalla fede cattolica, hanno abusivi commerci con i demoni incubi e succubi e con i loro incantesimi, vaticini, scongiuri e con altri nefandi sortilegi, superstizioni, eccessi, delitti, procurano che i parti delle donne, i feti degli animali, i frutti della terra, i prodotti delle viti [...] periscano, siano soffocati e soppressi. Si provveda a infliggere sentenze, censure e pene inappellabili di scomunica, sospensione e interdetto, oltre le più gravi, contro coloro che oppongono molestie, impedimenti, contraddizioni e ribellioni, di qualsiasi dignità, stato, grado, importanza, nobiltà ed eccellenza essi siano e da qualsiasi privilegio di esenzione possano essere muniti".

Tesi correlate:

  • Triora, la città del male: streghe diavoli inquisitori nel Ponente Ligure rinascimentale
    di Diego Barzaghi
Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate


Evento precedente

Esce Avvenire
  Evento successivo

L'Irlanda è uno stato autonomo