Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Rosselli e Parri arrestati

13 dicembre 1926

Carlo Rosselli e Ferruccio Parri vengono arrestati. Giunti il giorno precedente in Corsica con Turati, hanno deciso di tornare in Italia, sbarcando in Versilia, vicino Viareggio, dove sono fermati dalla polizia che sta ricercando in quei luoghi il celebre bandito Sante Pollastri.
Parri e Rosselli vengono rinchiusi in carcere al Forte di Massa, dove conoscono la durezza della prigione per la prima volta, ma hanno modo di rafforzare notevolmente la loro amicizia, tanto che Rosselli definirà il suo compagno d'avventura «la mia seconda coscienza, il mio fratello maggiore».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La strage di piazza Fontana
  Evento successivo

L'Italia entra nell'ONU