Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Ritrovato il cadavere di Matteotti

16 agosto 1924

Viene ritrovato il cadavere del deputato socialista Giacomo Matteotti, scomparso nel mese di giugno. Il delitto Matteotti crea un netto sentimento antifascista nell'opinione pubblica, e fa fuggire gran parte delle classi lavoratrici, che in precedenza avevano aderito al fascismo, verso le organizzazioni di sinistra e verso quelle cattoliche. Tale situazione induce Mussolini a schierarsi con l'ala intransigente del partito, a scapito di quella normalizzatrice.

Tesi correlate:

  • Benito Mussolini e la politica economica italiana
    di Andrea Certusi
  • Le restrizioni della libertà di manifestazione del pensiero nel periodo fascista: la disciplina della stampa e delle radiodiffusioni circolari
    di Massimiliano Marino
  • Un secolo in testa al gruppo: cenni di storia della Gazzetta dello Sport
    di Matteo Pucci
Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Herbert Kappler fugge dall'ospedale militare del Celio
  Evento successivo

Varata la legge urbanistica