Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L'Icmesa di Meda sprigiona una nube di diossina

10 luglio 1976

Un guasto al reattore A-101 dell'Icmesa di Meda sprigiona nell'aria una nube che ricopre Seveso e i paesi vicini di una polvere bianca. In pochi giorni muoiono centinaia di galline, conigli, uccelli e sui volti di decine di bambini compaiono vistose macchie rosse. I medici diagnosticano una malattia fino ad ora sconosciuta ai più, la cloracne, e invitano le famiglie che abitano nelle zone più colpite dalla sostanza tossica ad abbandonare le loro case.

Tesi correlate:

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Franco Carraro commissario straordinario della Federcalcio
  Evento successivo

Gli antifascisti lanciano volantini su Milano