Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Massaggio di Paolo VI all'Assemblea dell'Onu

6 giugno 1978

Il cardinale Agostino Casaroli legge all'assemblea dell'ONU, riunita in seduta plenaria, un'allocuzione di Paolo VI, che viene accolta con unanime approvazione: «Il problema del disarmo è sostanzialmente un problema di mutua fiducia. E' indispensabile, quindi, se si vuole - come è necessario - fare passi sostanziali sulla via del disarmo, trovare il modo di sostituire "l'equilibrio della paura" con "l'equilibrio della fiducia"». L'invito è rivolto alle coscienze individuali, prima che agli Stati, poiché la Chiesa si augura che l'uomo e la donna, pur a costo di sacrificare quelle immense costruzioni ideologiche (spesso rivelatisi niente più che evanescenti chimere), che informano la vita sociale del mondo contemporaneo, si dotino del coraggio morale di dichiarare ormai obsoleti gli antichi concetti che dividono fra loro popoli e nazioni. Sulla scorta di questa scelta iniziale si potrà intraprendere il non breve e facile, quanto fecondo, per l'intero genere umano, cammino che condurrà fino ad esorcizzare il demone della guerra, attraverso una strategia della pace e del disarmo.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Marshall annuncia il suo piano
  Evento successivo

Nasce la Consob