Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Ivanoe Bonomi assume la guida del governo

18 giugno 1944

Ivanoe Bonomi, già Presidente del consiglio dal 1921 al 1922, nonché presidente del Comitato centrale di Liberazione Nazionale e leader della Democrazia del Lavoro, assume la guida del governo. Il suo gabinetto, per quel che riguarda l'indirizzo politico generale, certamente non favorevole alle sinistre, risente senz'altro della situazione di occupazione nazifascista in alta Italia, che lascia più spazio alle voci liberalconservatrici prevalenti nel sud; della predisposizione filomonarchica degli alleati, in particolare degli inglesi, già protagonisti, tra l'altro, di una drastica repressione anticomunista in Grecia; di una certa arrendevolezza mista a rassegnazione da parte delle sinistre.

Tesi correlate:

  • La Sottocommissione Economica dell'Assemblea Costituente. Il dibattito e le proposte in materia di pianificazione.
    di William Longhi
Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il Consiglio Europeo si riunisce ad Amsterdam
  Evento successivo

Nasce Omnitel