Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Sottoscritta la convenzione sui beni culturali rubati

24 giugno 1995

Viene sottoscritta a Roma da ventidue paesi la Convenzione dell'Unidroit - istituto internazionale per l'unificazione del diritto privato - sui beni culturali rubati o illecitamente esportati. Questa convenzione risponde all'esigenza di regolare il movimento delle opere d'arte mediante l'adozione di un meccanismo di aiuto giudiziario ed amministrativo reciproco, al fine di predisporre il ritorno di beni che, illecitamente, abbiano lasciato il territorio d'origine. Essa prevede un livello di attuazione del principio di cooperazione che riguarda, ovviamente, l'accettazione di regole uniformi sul piano del diritto civile, al fine di determinare in modo univoco cosa debba intendersi per bene illecitamente esportato, e quando un bene debba considerarsi rubato.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Nasce Finsider
  Evento successivo

Scoppia la Guerra di Corea