Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La caduta di Batista

1 gennaio 1959

Cade il regime di Batista e una colonna di mezzi motorizzati procede per le vie de L'Havana. La rivoluzione cubana ha vinto. L'insurrezione non è stata una guerra sociale, ha però creato una situazione nuova: per la prima volta un movimento nazionalista, nato come in passato da frange di dissidenti del ceto medio e dalle consuete pratiche armate clandestine, non è stato riassorbito nella logica consociativa della politica cubana precedente. Al contrario la rivoluzione ha permesso alla guerriglia di centralizzare la leadership politica e di organizzare progressivamente una mobilitazione delle masse contadine.

Tesi correlate:

  • Cuba: quarant'anni di socialismo reale e prospettive per il futuro
    di Andrea Amatuzio

Altri eventi in data 1 gennaio

1244
1785
1820
1898
1899
1925
1934
1948
1948
1948
1958
Nasce il MEC (4 tesi)
1961
1969
1973
1977
1982
Nasce Rete 4 (1 tesi)
1983
1985
MTV lancia VH1 (1 tesi)
1986
1993
1993
1993
1994
1994
1994
1994
1995
1996
1996
1996
1997
1997
1998
Arriva l'IRAP (3 tesi)
1998
1999
1999
1999
1999
2000
2002

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Tassi definitivi per l'Euro
  Evento successivo

Una nuova disciplina per il mercato finanziario