Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Che Guevara attacca Mosca

24 febbraio 1965

Che Guevara pronuncia un discorso in cui si scaglia violentemente contro il modo di agire russo in occasione della crisi dei missili: "I sovietici mercanteggiano il loro sostegno alle rivoluzioni popolari a beneficio di una politica estera egoista, lontana dai grandi obiettivi internazionali della classe operaia. Non può esistere socialismo, se nelle coscienze non si verifica un nuovo atteggiamento fraterno nei confronti dell'umanità". Poco apprezzato a Mosca, subito criticato a L'Havana, questo discorso segna il punto di rottura tra il Che e Castro.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Mussolini riconosce le sconfitte ma promette la vittoria
  Evento successivo

Inizia la destalinizzazione