Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Gorbaciov torna al potere e chiede aiuto alla Cee

24 agosto 1991

Appena reinsediatosi al vertice dell'Unione Sovietica dopo un tentativo di colpo di stato, Mikhail Gorbaciov invia una drammatica lettera alla Cee nella quale vengono richiesti tangibili interventi, «per salvare la perestrojka, perché i conservatori stalinisti non tentino di nuovo il colpo di Stato». Il leader dell'Urss sollecita «non soltanto aumenti in modo significativo» degli aiuti economici, «ma anche che la Cee e gli Stati membri svolgano un ruolo attivo a favore dell'Unione Sovietica presso le grandi istituzioni internazionali», come il G-7, il Fmi e la Banca Mondiale.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Patto di non aggressione tra Germania e URSS
  Evento successivo

Le truppe alleate liberano Parigi