Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Progetto di legge per l'istituzione delle Camere di commercio

21 febbraio 1861

La storia unitaria delle Camere di commercio italiane inizia contemporaneamente alla storia unitaria dello Stato italiano. Il primo progetto di legge per l'istituzione di detti enti viene infatti presentato al Senato pochissimi giorni dopo l'apertura del primo Parlamento italiano e addirittura prima della proclamazione ufficiale del Regno. Quantunque tale progetto non abbia seguito e sia successivamente sostituito da altre proposte, ispirate a criteri parzialmente diversi, sta di fatto che se non la data di nascita, certamente quella del concepimento, nel nuovo clima unitario, dei nostri enti, coincide con l'inizio dell'attività legislativa dello Stato. Ciò fornisce un legittimo attestato di priorità storica alle nostre Camere e dimostra anche che la necessità di provvedere senza indugi alla creazione di tali organismi, è sentita immediatamente ed in modo pressante dal legislatore del nuovo Stato che sorge dalle lotte ideali e cruente del Risorgimento.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La legge Merlin
  Evento successivo

Gardini acquisisce il controllo dell'Enimont