Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Bombe delle Brigate Rosse a Milano e provincia

15 gennaio 1973

Alle 3 del mattino, una bomba scoppia davanti alla sede di Avanguardia nazionale in Via Adige 4 a Milano; alle 3,15 ne esplode un'altra davanti alla sede del Movimento sociale di Via dei Mille a Limbiate; alle 3,30 scoppia la terza davanti al caffè Motta di Piazza San Babila, punto d'incontro di destrorsi milanesi, e l'esplosione è di potenza inaudita dai tempi della seconda guerra mondiale; mentre una quarta bomba, timer fissato sulle 7,30, non scoppia davanti alla sede della Cisnal di Bovisio Masciago, in Via Matteotti 2.
Paura ed emozione sono notevoli in tutta la provincia. Le Brigate Rosse hanno colpito nel momento più delicato e difficile della trattativa per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

De Gaulle pone il veto all'ingresso del Regno Unito nella Cee
  Evento successivo

Desert Storm