Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Crisi russa: la situazione si fa drammatica

13 agosto 1998

La Borsa di Mosca sospende le attività di trading durante la mattinata, dopo che le principali azioni hanno registrato mediamente una perdita del 15%. Contemporaneamente, i tassi di interesse sui GKO salgono al 210% prima di raggiungere il 170% nella quotazione di chiusura. Tale livello è stato raggiunto soltanto alla vigilia delle elezioni presidenziali del 1996, a causa del timore di una possibile vittoria del Partito Comunista.
Inoltre, Moody's e Standard & Poors, prendendo atto dell'aumento del rischio per i creditori della Russia, declassano il loro rating.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Inizia l’era delle telecomunicazioni via satellite
  Evento successivo

Churchill e Roosevelt firmano la Carta Atlantica