Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L'IRA accetta la tregua

19 luglio 1997

Dietro richiesta del presidente del Sinn Féin Gerry Adams, l'Esercito Repubblicano Irlandese (IRA) diffonde un comunicato nel quale annuncia che ripristinerà il cessate il fuoco proclamato nel 1994 a partire dalla mezzanotte del 20 luglio. In questo modo, l'IRA accetta le condizioni poste dai governi inglese e irlandese per l'ammissione di Sinn Féin alle trattative per la pace nell'Irlanda del Nord, inducendo il segretario di stato Mowlam a dichiarare che ammetterà il Sinn Féin al processo di pace. All'annuncio dell'IRA fanno seguito quelli del Democratic Unionist Party e del United Kingdom Unionist Party, in cui annunciano il proprio ritiro da tali trattative.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Scoppia la guerra civile spagnola
  Evento successivo

Il suicidio di Gabriele Cagliari