Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il Manifesto di Cartagena

15 dicembre 1812

Dalla città di Cartagena, Bolìvar scrive una Memoria diretta ai cittadini della Nueva Granada da un caraqueño, passata alla storia come il Manifesto di Cartagena.
Questo scritto costituisce una attenta analisi delle cause che hanno portato al fallimento dell'esperienza repubblicana in Venezuela; il primo motivo, a detta di Bolìvar è da ricercarsi nell'eccessiva tolleranza dei governanti venezuelani:«Abbiamo avuto filosofi per capi, filantropia per legislazione, dialettica per tattica e sofisti per soldati».
L'errore più grande che rimprovera ai governanti venezuelani riguarda l'adozione della forma federale, da lui ritenuta fomentatrice di divisione: «Il Sistema federale, per quanto sia il più perfetto ed il più capace di proporzionare la felicità dell'uomo nella società, è tuttavia il meno indicato agli interessi dei nostri nascenti Stati; in generale i nostri cittadini non hanno ancora acquisito l'attitudine ad esercitare da soli i loro diritti, giacché sono privi delle virtù politiche [...] che non si acquisiscono nei governi assoluti».
E' con questo manifesto che Bolìvar formalizza per la prima volta la sua avversione per le utopie di tipo giacobino e per quelle che chiama repubbliche aeree. Emerge dunque in lui la consapevolezza, che gli deriva dall'esperienza, della necessità di tenere conto della realtà in cui un governo si trova ad operare: «E' necessario che il governo si identifichi, per così dire, con il carattere delle circostanze, dei tempi e degli uomini che lo circondano».

Altri eventi in data 15 dicembre

1699
1861
1923
1932
1947
1969
1971
1972
1972
1975
1976
1976
1978
1979
1979
1987
1988
1988
1989
1989
1989
1990
1990
1993
1993
1995
1995
1995
1997
1997
1997
1998
1998
1999
2000

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Italia entra nell'ONU
  Evento successivo

Stabiliti il nome e il calendario dell'euro