Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Pubblicato Nuove questioni linguistiche di Pasolini

16 dicembre 1964

Rinascita pubblica un intervento di Pier Paolo Pasolini dal titolo Nuove questioni linguistiche.
Conscio del fatto che qualche cosa sta succedendo nella lingua italiana negli anni del grande sviluppo economico del secondo dopoguerra, Pasolini dichiara innanzitutto l'inesistenza di una lingua effettivamente unitaria e comune. Partendo da premesse marxiste e gramsciane, egli sostiene che è nato un nuovo e unitario italiano, i cui centri irradiatori stanno al Nord del paese, lungo l'asse Milano-Torino, dove hanno sede le grandi fabbriche e dove è diffusa e sviluppata la moderna cultura industriale. Il nuovo linguaggio tecnocratico deve avere come ambiente di elaborazione le aziende e deve opporsi al linguaggio tradizionale, proprio delle università, che ha i suoi centri di diffusione a Roma e Firenze, le tramontate capitali della lingua.

Altri eventi in data 16 dicembre

1571
Il Breve Ad Hoc (1 tesi)
1838
1922
1926
1944
1947
1966
1971
1971
1977
1977
1979
1991
1991
1991
1992
1992
1993
1995
1995
1996
1996
1997
1997
1999
1999
1999

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La sentenza Bosman
  Evento successivo

La crisi degli ostaggi dell'ambasciata giapponese a Lima