Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il marchio comunitario

20 dicembre 1993

Il marchio comunitario diviene una realtà grazie all'emanazione del Regolamento n. 40/94/CE. L'introduzione di questa normativa rappresenta un vantaggio per le imprese, che hanno la possibilità di ottenere - tramite un'unica registrazione – un marchio che, superando il principio di territorialità, conferisce ad esse un diritto esclusivo unico, grazie al carattere unitario del segno stesso. Il marchio comunitario, quindi, produce effetti e riceve tutela per tutto il mercato comunitario, divenuto ormai riferimento non solo per le imprese di grande importanza e dimensione, ma anche per quelle medie e piccole. Ulteriormente, l'adozione di un marchio comunitario costituisce un vantaggio anche per i consumatori, se si considera che essi hanno la possibilità di scegliere, in tutto il territorio dell'Unione, un determinato prodotto o servizio, potendolo individuare con certezza in base al segno distintivo stesso.
Nonostante il dato principale derivante dal Regolamento sul marchio comunitario sia il superamento del principio di territorialità, questa normativa non ha sostituito le singole legislazioni nazionali sui marchi, le quali, anzi, coesistono con esso, costituendo, però, dei sistemi a sé. Ciò coincide con un'ulteriore caratteristica del marchio comunitario, quella dell'autonomia, per cui esso è «disciplinato esclusivamente dalle norme del Regolamento, mentre le normative nazionali dei singoli Stati in materia di marchi si applicano soltanto in quanto espressamente richiamate dallo stesso Regolamento».
Un terzo carattere che contraddistingue il marchio comunitario è quello della sua accessibilità, che consiste nella possibilità di ogni soggetto, persona fisica o giuridica di divenirne titolare.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La fine dell'intervento straordinario nel Mezzogiorno
  Evento successivo

De Gaulle eletto Presidente della Repubblica Francese