Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Accordo sull'acqua tra Turchia e Siria

17 giugno 1987

La Turchia firma con la Siria un accordo che porta da 350 a 500m3/s annui medi la quota d'acqua del fiume Oronte garantita allo stato a valle. Questo accordo ha un valore che non si esaurisce nella quantità d'acqua da assegnare all'uno e all'altro paese. Esso è caratterizzato dal fatto che per la prima volta l'acqua assume un valore mutuale. L'accordo, stando a fonti turche, metteva infatti sui due piatti della bilancia la sicurezza territoriale dei confini turchi con la certezza dell'approvvigionamento idrico dello Stato siriano. Vale a dire che la Turchia vincolava il rilascio d'acqua alla frontiera siriana alla certezza della sospensione degli aiuti siriani ai curdi, ed in particolare al P.K.K. di Ocalan.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Cinegiornali obbligatori
  Evento successivo

De Gaulle lancia il suo appello dai microfoni della Bbc