Skip to content

Premio di Laurea per Ingegneria e Architettura

8 febbraio 2019

Premio di Laurea per Ingegneria e Architettura Giunto alla quinta edizione, questo premio di laurea è dedicato ad Ilaria Ramboldi, giovane studentessa, poi laureata honoris causa in Urbanistica, che ha perso la vita nel terremoto dell’Aquila nel 2009.
Il premio è organizzato dall’associazione omonima con il supporto scientifico dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e del DICEAA dell’Università dell’Aquila, in collaborazione con la cooperativa sociale Mètis Community Solutions ed ha l’obiettivo di premiare e promuovere le tesi di laurea più innovative nei settori della prevenzione e della mitigazione dei rischi e della ricostruzione di città e territori colpiti da calamità naturali.

Il premio si rivolge a laureate e laureati con tesi di laurea magistrali in Ingegneria Edile, Ingegneria Edile–Architettura, Ingegneria Civile, Architettura e Pianificazione, avente come oggetto: studi di pianificazione urbanistica e territoriale concernenti i temi della prevenzione e mitigazione dei rischi, nonché il recupero, la ricostruzione e la riqualificazione urbanistica, ambientale e socio-economica di centri storici, città, aree metropolitane e reti di città colpite da eventi calamitosi naturali o collocate in aree a rischio.
Le tesi potranno essere singole o di gruppo e devono essere state discusse tra l’anno accademico 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018.

La domanda di partecipazione potrà essere inoltrata sia manualmente presso la sede dell’associazione, sia via mail all'indirizzo [email protected] entro il 4 marzo 2019.

Per trovare ulteriori informazioni e il modulo di partecipazione, scarica il bando.