Skip to content

Guida tesi di laurea 

Come si calcola il voto di laurea

29 ottobre 2021

Come si calcola il voto di laurea Sebbene non si possa definire un'unica formula per tutte le università e facoltà, rimangono comunque validi, nella maggioranza dei casi, i criteri che vi segnaliamo:
• Il voto di laurea è espresso in centodecimi
• Ogni esame pesa quanto i suoi crediti, per questa ragione è necessario partire dal calcolo della media ponderata

Come si calcola la media ponderata dei voti?


• Il voto medio si ottiene moltiplicando ogni singolo voto d'esame per il numero di CFU attribuiti all'esame (peso)
• La somma dei prodotti ottenuti va divisa per la somma di tutti i crediti conseguiti negli esami sostenuti (attenzione: non vanno considerati i crediti del tirocinio)
• In alcune facoltà, va scartato dal calcolo il voto dell'esame più basso e la valutazione "30 e lode" viene considerata pari a 31 trentesimi (trovi queste informazioni nel regolamento della tua facoltà)
• In alcune facoltà nel piano di studio sono compresi esami aggiuntivi: questi solitamente rientrano nel calcolo della media ponderata (di solito c'è un limite agli esami facoltativi che si possono includere in base ai CFU, anche in questo caso bisogna rifarsi al regolamento di facoltà)

Il voto medio ponderato è espresso quindi dalla seguente formula:
voto medio ponderato = (voto esame 1 × CFU esame 1) + (voto esame 2 × CFU esame 2) + (...) ÷ numero CFU totali esami
Il valore risultante viene moltiplicato per 110 e diviso per 30 per ottenere il voto medio ponderato espresso in centodecimi.
media di laurea = (voto medio ponderato × 110) ÷ 30

Ecco un esempio pratico:

EsameVotoCreditiVoto esame*Crediti esami
Lingua inglese I289252
Lingua francese I269234
Cultura Inglese I309270
Cultura Francese I259252
Letteratura e cultura nell'Italia contemporanea259225
Linguistica generale296174
Organizzazione internazionale279243
Sistemi giuridici comparati279243
Sociologia dei processi culturali296174
Linguistica italiana286168
Lingua Inglese II289252
Lingua Francese II289261
Cultura Inglese II309270
Cultura Francese II289252
Sociologia della comunicazione279243
Istituzioni di economia259225
Lingua Inglese III289252
Lingua Francese III289261
Cultura Inglese III309270
Cultura Francese III289252
Economia Aziendale256150
Diritto costituzionale comparato276162
Somma crediti-1835085
(5085 ÷ 183) = 27,78688525

Nel caso del nostro esempio pratico:
(27,78688525 × 110)(3056,557377 ÷ 30)=101,8852459

Il valore ottenuto andrà arrotondato per eccesso o per difetto (nel caso dell’esempio andremo ad arrotondare a 102).

Il voto di base ottenuto può aumentare a seconda dei bonus previsti dal regolamento di facoltà che solitamente tengono conto dell'eventuale presenza di lodi, di attività extra curriculari svolte e della qualità del curriculum di studi.

Infine, al voto medio ponderato, espresso in centodecimi, vanno sommati:
• il punteggio che la commissione di laurea assegna alla tesi dopo la sua discussione
• eventuali altri punti per la laurea in corso, per il tirocinio o altro (non tutte le facoltà prevedono punti aggiuntivi, meglio controllare sul regolamento di facoltà o chiedere in segreteria)

La valutazione della tesi e della sua discussione varia molto da università ad università e da facoltà a facoltà ed è legata al tipo di impegno che lo studente ha dimostrato nella realizzazione della tesi. In alcune facoltà ci sono delle fasce di voto massimo che dipendono dal voto di partenza al momento della discussione.