Skip to content

Tesi scelte dalla redazione relative a filosofia

La scuola italiana di filosofia analitica del diritto. Storia, presupposti e limiti.

A B S T R A C T Federico Brangian La scuola italiana di filosofia analitica del diritto. Storia, presupposti e limiti. In questa tesi vengono tracciate le linee di sviluppo, da un punto di vista storico e critico, del movimento gius-analitico italiano, movimento che nasce ufficialmente nel 1950 (anno nel quale è pubblicato l’articolo di Bobbio Scienza del diritto e analisi del linguaggio) e il cui peso, nell’ambito della cultura giuridico-filosofica italiana, sarà preponderante per almeno un quindicennio, influenzando, direttamente o indirettamente, gran parte delle discussioni dei ...

Vai alla pagina della tesi »

L'arte della vita. Aspetti della filosofia di Pierre Hadot.

Secondo Henri Bergson "La filosofia non è la costruzione di un sistema, ma la ferma decisione di guardare ingenuamente in sé e intorno a sé." Quest’affermazione chiarisce immediatamente che la filosofia non è né una teoria né un'astrazione, bensì una 'decisione', un comportamento, un modo di vedere il mondo. L'avverbio 'ingenuamente' sta a indicare che la percezione della realtà passa attraverso lo sforzo di guardare le cose senza pregiudizi o condizionamenti. Non è un caso che Bergson per definire la percezione filosofica scelga come esempio la percezione estetica; l’artista, per cogliere l’e...

Vai alla pagina della tesi »

Depressione: un discorso tra filosofia, biologia e psicoanalisi

Il lavoro intende mettere in evidenza come un problema possa essere affrontato da diversi punti di vista. Si analizza il disagio psichico, la malattia mentale con particolare riguardo alla patologia depressiva dapprima in ottica medico biologica con particolari riferimenti alla struttura del cervello e fondamentali spiegazioni della sua struttura citologica evidenziando i luoghi maggiormente coinvolti all'insorgere della patologia. Nel secondo capitolo il registro cambia nettamente e sono Schopenhauer e Cioran, massimi teorici di nullità e dolore a colorare la tematica con i loro pensieri; vi ...

Autore: Paolo Ornaghi
Vai alla pagina della tesi »

Antonio Pizzuto - Musica, filosofia e sicilianità

Antonio Pizzuto Musica, Filosofia e Sicilianità La mia tesi di laurea nasce dalla constatazione della importante presenza in Antonio Pizzuto di tre coordinate culturali che ne dominano le pagine: mi riferisco alla musica, alla filosofia e alla sicilianità. Occupandomi delle opere più apertamente autobiografiche, come Sul ponte di Avignone e Si riparano bambole che coprono l’intera vita dell’autore, e collaborando costantemente con Maria Pizzuto, figlia dello scrittore e presidente della fondazione a lui intitolata, ho verificato che i tre elementi si trovano perfettamente ancorate al vissu...

Autore: Giuseppe Coco
Vai alla pagina della tesi »

I media, la filosofia, l'arte. Con un'appendice sulla musica.

Dall'analisi di McLuhan, Derrida, Debord, Adorno, Ong, De KercKhove, Benjamin, Castells, Lyotard, Lévy, Schaeffer, McQuail ecc. deriva l'idea che i media che utilizziamo per comunicare cambiano inesorabilmente la nostra comunicazione e il nostro pensiero, poichè costituiscono l'ambiente entro cui comunichiamo e pensiamo. Questi media, cioè oralità, scrittura, stampa, radio, fonografo, cinema, mp3, Internet, ecc., sono tuttavia esposti alla dominazione politica ed economica: come viene modificata la teoresi, l'identità personale e sociale, l'arte intesa come diegesis, e soprattutto la musica ne...

Autore: Gianni Zen
Vai alla pagina della tesi »

Che cos'è la filosofia? La questione tra storia e sapere in Aristotele, Hegel e Heidegger

Le forme spirituali che i vari autori del passato hanno messo in atto sembrano suggerirci che il termine scelto per designarle non ha nessun significato stabile. Tali e tante sono queste forme che la parola «filosofia» “potrebbe sembrare dai vari periodi” applicata “a sempre diverse creazioni dello spirito” . Questo verrebbe a significare che il termine è equivoco, che il suo senso non è determinato da un carattere necessario ma, piuttosto, arbitrario, più o meno paragonabile alla scelta del nome proprio attribuito ad un nuovo nato, nome che può sì avere legami con la storia di vita dei geni...

Autore: Luca Romano
Vai alla pagina della tesi »

Karol Wojtyla e la fenomenologia: tra filosofia e teologia

La tesi guarda al rapporto che Karol Wojtyla definisce, negli anni dei suoi studi in Polonia, con Max Scheler. Si passa da uno studio sul Wojtyla fenomenologo in generale a una più attenta lettura delle Valutazioni sulla possibilità di costruire un'etica cristiana sulle basi del sistema di Max Scheler, il titolo della tesi di dottorato in filosofia ottenuta dal giovane Wojtyla nel 1953. A partire anche dai saggi minori wojtyliani, compresi fra gli anni Cinquanta e Settanta, ho ritenuto opportuno inserire una necessità filosofica che il futuro Pontefice intende determinare: il recupero dell'...

Autore: Antonio Cecere
Vai alla pagina della tesi »

Proiezioni didattiche sul '900. Contemporaneità della filosofia tra Kant e Nietzsche

Mauro Cinquetti

Come affrontare la filosofia del '900 nella scuola secondaria? Come inserirla nella programmazione annuale? La proposta avanzata è quella delle "proiezioni didattiche". I filosofi del '900 possono essere visti come proiezioni, sviluppi di "classici" ottocenteschi (Kant, Hegel, Kierkegaard, Marx...). Dopo una introduzione generale sulla struttura della SSIS la tesi sviluppa l'analisi di una proiezione didattica attuata concretamente in un'esperienza di tirocinio: "Forma e materia nell'etica: Kant e Husserl".

Autore: Mauro Cinquetti
Vai alla pagina della tesi »

Community Policing: una filosofia per il controllo sociale.

Il mutamento sociale e di tutti i suoi attori, all'interno di un ambiente strutturato da regole, norme sia condivise che non, si caratterizza anche di quei comportamenti percepiti dalla maggioranza come "devianti"che infrangono i precetti di legge. Al di la delle disquisizioni in merito al crimine, se necessario o no, se utile al fine di percepire chi e cosa è nella norma oppure no, è importante sopratutto il come gestire dei fenomeni criminogeni che affliggono le nostre società. La filosofia del Community Policing (adottata in Italia come polizia di Prossimità, ndr), potrebbe apparire un mod...

Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Da oltre 15 anni selezioniamo e pubblichiamo Tesi di laurea per evidenziare il merito dei nostri Autori e dar loro visibilità.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "filosofia"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)