Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il federalismo fiscale: la riforma del titolo V della Costituzione

Un breve sguardo al federalismo fiscale e successivamente ci si concerta sul federalismo fiscale.
L'evoluzione dei sistemi di federalismo fiscale è una parte integrante della storia e dello sviluppo del settore pubblico. Infatti, la teoria del federalismo fiscale prende avvio dalla teoria della spesa pubblica e dalle teorie economiche sui compiti dello Stato e sulla tassazione.
L'Italia è nata con una struttura fortemente accentrata, ma in seguito si è proceduto a spostare l'offerta di beni e servizi pubblici dallo Stato agli enti territoriali definendo nuove fonti di entrata oppure spostandole, in modo da ottenere una migliore efficienza e uniformità dell'offerta di beni e di servizi sul territorio nazionale. [...]
Con il Titolo V della Costituzione del 1948 vennero istituite le Regioni, divise tra quelle a statuto ordinario e quelle a statuto speciale, con l'assegnazione di poteri legislativi e con una struttura di finanziamento basata su tributi propri e quote di tributi erariali. [...]

Mostra/Nascondi contenuto.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Monica Mandelli Contatta »

Composta da 25 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3194 click dal 29/11/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.