Skip to content

Il fashion show di Lady Gaga

Informazioni tesi

  Autore: Alessio Pedalà
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi di Palermo
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Scienze e tecnologie delle arti figurative, musica, spettacolo e moda
  Relatore: Maria Angela D'Agostaro
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 59

Il mio elaborato dal titolo Il Fashion show di Lady Gaga, è stato incentrato su questa artista, al fine di ottenere una perfetta analisi, della stretta correlazione tra il mondo della Moda e quello della Musica, e su come questi ambiti si influenzano vicendevolmente.
Ogni sua performance è stata analizzata nello specifico e tutti i costumi, sia scenici che dei videoclip, descritti e analizzati nel dettaglio.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La tradizione occidentale dell'icona, è quella di origine neoplatonica che è presente nei dialoghi di particolare spessore, quali il Timeo, il Fedone, e il Simposio. Nel solco di essa i teologi della Imagine hanno offerto un paradigma condiviso, secondo il quale: “L'icona è “somiglianza dissimile”, copia dell'ideale trascendente; è in primo luogo medium estetico rappresentativo in quanto consente di porre in relazione il senso dell'immagine e il senso dell'invisibile” 1 L'icona è nella sacralità della replica che da origine alla sua natura ; elemento da contemplare estaticamente o da interpretare per poi ritornare a mirare. Non si può avere icona che non sia in “ throno sedens” , cioè gloriosa e da noi assunta come tale nel ricordo. Proprio quest'ultimo concetto è espresso nel terzo singolo estratto dall' album “ Born this way”, “The Edge of Glory ” cantato dalla nostra Lady Gaga. Proprio lei è la nuova icona del pop internazionale, ha venduto milioni di dischi, ha vinto più di 60 premi, e ha collaborato con i nomi del fashion-art-sistem più importanti del pianeta. I fatti parlano da sé, i dati sono chiari, non stiamo parlando di una sprovveduta! Ma qual'è stato il segreto della sua rapida ascesa al successo? Come è riuscita in soli 3 anni ad imporsi come nuova regina del pop? In qualsiasi intervista in cui le vengono poste queste domande risponde sempre “ essendo semplicemente me stessa, e grazie ai miei fan che mi supportano”. Non è un personaggio programmato per dare spettacolo, tutto ciò che vediamo è un'estensione di lei stessa. Ha spiegato: “ Io divido il mio lavoro in tre componenti: una parte di spettacolo pop, una di performance-art e una d'istallazione di moda”. Quando scrive una canzone sa già cosa ci dovrà essere sul palco e cosa dovrà indossare, ma le sue performance non si limitano al palcoscenico, infatti la sua arte è un'istallazione di moda permanente che invade il set privato confondendolo con il pubblico. Insomma questa star è in scena per 24 ore al giorno, è un'artista che vive il lavoro sulla propria pelle, quindi i confini tra queste due sfere sono davvero labili, o addirittura inesistenti. Nel seguente elaborato ho tratteggiato il ritratto dell'icona di Lady Gaga evidenziando il suo stretto rapporto con la moda; accessori, abiti e make-up si offrono come preziosi alleati per costruire un'immagine che è contemplata e venerata ogni qual volta appare. Questa Icona Pop fa dello stile un marchio venerabile; tutti coloro che gravitano nel mondo del fashion sono pronti a donare il proprio irripetibile operato affinché ella ne sappia fare un sapiente uso. Ama il glamour, il suo mondo effimero dispiega le ali avvolgendo i fans con un calore composto da musica e scintillio della forma. La sua personalità camaleontica assurge a segno e connota la società delle immagini del terzo millennio, fagocita e rielabora tutto quello che può presentare un mondo fatto di apparenze e splendenti illusioni per restituirlo con un significato altro, è un'elevazione del consumo che non è vuoto ma pieno di 1 R. Tomasino, The Rope 2/3 , Neofigurativo , Falsopiano, 2009 1

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

moda
musica
madonna
scenografia
strumenti
bowie
pop
prada
abito
armani
videoclip
diana
warhol
istallazione
damien hirst
lady
gaga
performance-art
mcqueen
mugler
formichetti
tunik
house of gaga
moca

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi