Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e sviluppo di uno strumento di verifica di consistenza a supporto della metodologia SODA

Scopo di questa tesi è analizzare e sviluppare la parte preposta al controllo dell’integrità dei dati (Check&SODA), facente parte di un nuovo plugin per piattaforma Eclipse che supporti il progettista durante le attività di progettazione con SODA, tramite una componente grafica Graph&SODA.
Parallelamente il controllo (check) deve mettere a disposizione le risorse necessarie al fine di agevolare lo sviluppo ed il mantenimento delle tabelle SODA, che manualmente vengono manutenute tramite il modulo di gestione tabelle (Kit&SODA).

Mostra/Nascondi contenuto.
vii INTRODUZIONE Negli ultimi anni c'è stata una notevole crescita di interesse verso un paradigma computazionale noto come paradigma 'multi-agente'. Esso è l'oggetto di studio di una nuova area di ricerca che riunisce ed integra aspetti dell'Intelligenza Artificiale con altri tipici dei Sistemi Distribuiti, con l'idea di sviluppare modelli e architetture per agenti intelligenti. In questo contesto si ha l’esigenza di analizzare, progettare e sviluppare strumenti che aiutino e siano da supporto alle metodologie di sviluppo di sistemi multi-agente complessi. La metodologia SODA, si colloca in questo scenario con lo scopo di definire una guida nella progettazione di sistemi ad agenti, focalizzandosi sia sull’aspetto sociale di questi, sia sull’ambiente in cui il sistema andrà ad operare, trascurando invece la realizzazione delle caratteristiche intra-agente. Il processo SODA, come del resto la maggior parte dei processi di questo tipo, per la descrizione di sistemi ad agenti, si articola in diverse fasi, con lo scopo di produrre un certo numero di tabelle, che servono a descrivere le caratteristiche relazionali degli agenti, nonchØ gli agenti stessi, contestualizzati nell’ambiente che li contiene. Le tabelle prodotte dal processo, sono in genere numerose, creando una difficoltà oggettiva per il progettista, se quest’ultimo le dovesse organizzare manualmente; per questo motivo nasce la necessità di definire uno strumento a supporto della metodologia, per organizzare le fasi SODA, e la relativa documentazione prodotta. Scopo di questa tesi è analizzare e sviluppare la parte preposta al controllo dell’integrità dei dati (Check&SODA), facente parte di un nuovo plugin per piattaforma Eclipse che supporti il progettista durante le attività di progettazione con SODA, tramite una componente grafica Graph&SODA. Parallelamente il controllo (check) deve mettere a disposizione le risorse necessarie al fine di agevolare lo sviluppo ed il mantenimento delle tabelle SODA, che manualmente vengono manutenute tramite il modulo di gestione tabelle (Kit&SODA).

Diploma di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alan Foligatti Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 208 click dal 11/04/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.