Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Buildig Automation ed efficienza energetica: progetto di un sistema di telecontrollo e supervisione degli impianti di illuminazione di aule universitarie

Il lavoro affronta l'implementazione di un progetto di supervisione e telecontrollo degli impianti automatici di illuminazione di alcune aule universitarie.

I componenti utilizzati negli impianti interagiscono tra loro attraverso lo standard di comunicazione KONNEX e permettono di gestire il flusso luminoso emesso dagli apparecchi illuminanti degli impianti in funzione dell'incidenza dell'illuminamento di luce naturale esterna e della presenza di personale all'interno delle aule, in modo tale da conseguire un risparmio energetico durante il loro esercizio.

Attraverso la supervisione si può controllare lo stato di funzionamento degli impianti ed il loro consumo energetico in tempo reale attraverso un'unità PC-Server dedicata, attraverso il telecontrollo si permette di supervisionarli anche a distanza,
in maniera tale da poterli gestire dalla postazione di guardiania della Facoltà.

Nell'ultima parte del lavoro si valuta la prestazione energetica di questi impianti automatici di illuminazione mettendoli a confronto con uno elettrico tradizionale.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione Questo lavoro si propone lo scopo di approfondire la conoscenza sugli impianti che utilizzano la tecnologia KNX ed il loro effettivo risparmio energetico rispetto agli impianti elettrici tradizionali. L’impianto KNX che sarà oggetto di studio riguarderà gli impianti di illuminazione di alcune aule universitarie della Facoltà di Ingegneria dell’Università “Sapienza” di Roma. Dopo aver studiato ed analizzato le logiche di funzionamento di tutti i componenti dell’impianto, si svilupperà il software di supervisione che permetterà la sua gestione attraverso delle interfacce grafiche. Implementando un sistema di telecontrollo, si potranno supervisionare gli impianti anche a distanza, garantendo al personale addetto alla manutenzione della Facoltà di poterli gestire dalla guardiola. Il sistema di supervisione in telecontrollo ha anche il duplice scopo di monitorare i consumi energetici degli impianti in tempo reale e memorizzare tutte le informazioni nel database del server. I dati pervenuti dal metering energetico verranno poi utilizzati per valutare la prestazione energetica degli impianti. Infine, i risultati verranno confrontati con quelli teorici che si sarebbero ottenuti seguendo la normativa in merito.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Pascovaglio Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1177 click dal 18/06/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.