Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo dell'istruzione nella mobilità sociale contemporanea

Gli obiettivi del presente studio consistono nel proiettare nel XXI secolo le analisi sulla mobilità sociale e il concetto stesso di classe sociale. Questa terminologia sebbene alquanto in disuso, conserva intatta la sua importanza.
Oggi, stante la mancanza di una coscienza di classe, non assistiamo più alle contrapposizioni tra capitale e proletariato, alle quali eravamo abituati, il concetto di mobilità sociale si è evoluto nel corso degli anni, e unitamente a quello di capitale sociale, ha posto su un piano di estrema rilevanza quello dell‘istruzione.
Con questo studio si vuole verificare se l‘accesso di massa alle strutture educative ha effettivamente determinato eguali opportunità di mobilità per soggetti appartenenti a differenti classi sociali; e in un siffatto contesto, qual è il ruolo rivestito dal complesso di risorse materiali e immateriali di cui le famiglie dispongono, nel rendimento complessivo delle credenziali educative. A tal fine, si è fatto ricorso a recenti indagini statistiche, pur se in un contesto di tempi estremamente ridotti e servendosi di un campione che sebbene rappresentativo, non può certo eliminare l‘incertezza.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 P REM ESSA SOMMARIO: 1 .1. La mobilità sociale nella teor ia e nell‘ analisi sociologica - 1.2 . Fin i e limiti del presen te stud io - 1.3 . Ordine d ella trattazion e 1.1. La mobilità sociale nella teoria e nell’analisi sociologica Il pr imo a in tr odurre il con cetto di mobilità sociale fu Sor okin 1 . Questo autor e er a pr ofond amen te con vinto che la d isuguaglian za fra gli u omin i fosse in evitabile, r itenend o la mobilità n ecessar ia al fun zionamento d ella società. Second o il sociologo polacco a deter minare la d isu gu aglian za pr ofessionale vi sar ebber o du e aspetti fondamentali: l’ impo rtan za d i una p rofessione e il g rado d i intellig en za n ecessar io per comp ier la ad eguatamen te. Per l‘au tore qu anto più è impor tan te una pr ofessione per il bu on and amen to della società, tan to maggiore sar à l‘ in telligen za necessar ia e, di conseguen za, i pr ivilegi che 1 Sorokin P., On the Practice of Sociology, The University of Chicago, Chicago, 1998, pp. 174-182.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Raffaele Valorosi Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2642 click dal 05/06/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.