Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing dei motori di ricerca. Tecniche e metodologie per una proficua presenza sul web

L’utilizzo della rete Internet, ed in particolare dei servizi legati al World Wide Web, ha visto nell’ultimo decennio una crescita esponenziale.
Il principale problema che sorge da tale scenario in continua proliferazione è il costante
aumento dell’informazione e dei dati in esso reperibili.
Se da un punto di vista prettamente teorico tutto ciò è un indubbio vantaggio, da un punto di vista più pragmatico è innegabile che nascano due ordini di problemi strettamente connessi ed interdipendenti; da una parte l’utenza Internet si trova in una sempre più crescente difficoltà nel reperimento di ciò che cerca (a causa del continuo aumento del materiale disponibile), dall’altra le aziende che vogliono proporsi al mercato devono necessariamente porsi l’interrogativo di come emergere in questo marasma di dati ed informazioni.
Per gli utenti la soluzione passa attraverso le varie tipologie di motori di ricerca.
Proprio per il suo ruolo d’interfaccia tra l’utente ed il contenuto della rete, si connota quale strumento di base per il reperimento di qualsiasi tipo di contenuto. Quando un utente si servirà di un motore di ricerca, si vedrà restituire un determinato numero di risposte (SERPs-Search Engine Results Pages) e quelle restituite ai primi posti avranno certamente la precedenza nelle preferenze degli utenti.
Risulta dunque evidente come la mission principale della società operante sul web sia oggi non solo quella di essere presente, ma di essere presente in maniera proficua, e con ciò si intende il risultare ai primi posti nelle ricerche degli utenti. Quella che in una parola può essere sintetizzata con visibilità.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Prefazione L’utilizzo della rete Internet 1 , ed in particolare dei servizi legati al World Wide Web, ha visto nell’ultimo decennio una crescita esponenziale. 2 Il moltiplicarsi degli utenti ha necessariamente rafforzato l’interesse da parte di tutti i principali settori delle attività umane, in primis, ovviamente, quelli legati ai servizi ed al commercio. Tutte le principali attività trovano oggi nel web un grande strumento per portare la propria comunicazione, il proprio messaggio, nonché il proprio prodotto, al di là dei confini geografici nazionali e ad un pubblico potenzialmente illimitato. Questa crescita di interesse, come detto, ha portato, e sta tuttora portando, ad un continuo incremento nell’uso della rete. Le nuove possibilità offerte da Internet, stanno spingendo gran parte delle nuove aziende, a costruirsi un futuro direttamente sulla rete, e quelle già preesistenti si stanno muovendo per rendere i propri servizi compatibili ed in linea con le nuove richieste del web. Non essere in rete significa oggi perdere grandi possibilità di crescita e guadagno, in primis ciò è dovuto, come detto, al fatto che questo mercato è vasto e privo di confini, ma anche dal fatto che si rendono possibili nuove modalità di vendita e di servizi. Ma la presenza in rete non è soltanto legata alla vendita di prodotti e servizi, ma può anche consistere in una sola presenza, come dire, “di marketing”, di promozione attiva della propria società. In questo nuovo e commercialmente idilliaco mondo del web, ancora tutto da forgiare, esiste però anche un rovescio della medaglia. 1 Nel corso della tesi il termine Internet verrà utilizzato come sinonimo di World Wide Web 2 Vedi capitolo introduttivo

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Mauro Ventura Contatta »

Composta da 99 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1128 click dal 03/09/2014.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.