Effetti del Massaggio sulle Capacità di Forza

Verifica degli effetti del massaggio sulle capacità di forza esplosiva e forza reattiva degli arti inferiori: tecniche di impastamento (petrissage) più sfioramento (effleurage) contro percussione (tapôtement).

Mostra/Nascondi contenuto.
1 1- INTRODUZIONE L’utilizzo del massaggio è stato registrato in Egitto già nel 2200 aC, e intorno al 1400 aC nelle culture cinesi (Calvert 2002). Nell’antica Grecia, Ippocrate (460-377 aC), da molti considerato il "padre della medicina", ha pensato al massaggio come terapia vitale (Jelvéus 2011). I medici greci in quel momento eseguivano "l’anatripsis", che significa " frizionare verso l’alto", ad atleti affetti da accumulo di sostanze metaboliche nei loro muscoli (Calvert 2002). I massaggi sono stati eseguiti anche in palestre greche denominate "Esclapeion", dove avveniva la preparazione atletica (Jelvéus 2011). Il medico Greco Claudio Galeno (129-201 dC), un medico di corte dell'imperatore romano Marco Aurelio, scrisse che l’obiettivo del massaggio è quello di ammorbidire il corpo prima dell'esercizio (Calvert 2002). Il massaggio è stato utilizzato anche per i gladiatori Romani dopo l’esercizio e il combattimento, per alleviare il dolore e servire come una modalità rivitalizzante (Calvert 2002). In India, dove il wrestling è sempre stato uno sport popolare, il massaggio è stato utilizzato come una modalità di guarigione per i lottatori fin dai tempi antichi (Jelvéus 2011). Quando le persone comuni avevano bisogno di un massaggio gli venivano spesso indicati specialisti in terapie tattili; quei terapisti che praticano massaggi erano spesso lottatori (Calvert 2002). La "Swedish Movement Cure" è stata originariamente fondata dal maestro di scherma e professore Per Henrik Ling (1776-1839). Questo, era un pensiero di esercizio fisico, compresa l’alimentazione, il massaggio e stretching, tutti usati come un concetto unificato (Jelvéus 2011). Le tecniche, sono state probabilmente influenzate da diverse fonti, tra cui il Cinese, Indiano, Greco e Romano, ed utilizzate per generare la salute generale e per il trattamento di condizioni patologiche specifiche (Taylor 1860). Ling, inizialmente sviluppò un sistema di esercizi ginnici, cioè "ginnastica naturale", destinata a produrre benefici medici (Jelvéus 2011). Nel 1813 riuscì a fondare in Svezia il Royal Gymnastic Central Insitut in cui si educavano gli istruttori di ginnastica (Taylor 1860). Con le influenze delle forme di massaggio svedese, la Finlandia ha sviluppato uno dei primi sistemi specifici di massaggio sportivo all’inizio del 1900 (Jelvéus 2011). L’Australiano H. Joseph Fay ha descritto l’uso del massaggio sugli atleti in occasione di eventi internazionali nel 1916. Nel suo libro Scientific massage for athletes ha descritto l’uso del massaggio per rimuovere dai muscoli i prodotti

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze Motorie

Autore: Giuseppe Emanuele Crocetti Contatta »

Composta da 65 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1850 click dal 22/10/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.