Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia delle aziende operanti nel settore dell'elettronica e dell'informatica. Caso Apple

L'introduzione del settore dell'elettronica nel mercato, ha consentito lo scambio e l'elaborazione delle informazioni, in tempi sempre minori e in quantità sempre più crescenti, determinando la nascita di quella che oggi può essere denominata la società dell'informazione. Questo processo si manifesta, soprattutto nel campo della telefonia cellulare, il quale ha abituato i propri utenti a cambiamenti che si susseguono ad un ritmo vertiginoso, ma nello stesso tempo anche nell'ambito dei computer, migliorando le prestazioni dei processori, in termini di velocità e capacità di memoria con cadenza sempre più rapida.
Pertanto, in questo capitolo verrà proposta l’analisi dell’economia delle aziende operanti nel settore dell’elettronica e dell’informatica, identificandone un profilo professionale, a cui è richiesta, però, una formazione interdisciplinare, non solo nell’ambito produttivo, ma anche nella vita quotidiana: dall'automobile alla telefonia, dall'automazione industriale al consumer nei giochi e così via, mediante una figura duttile e facilmente adattabile a molteplici campi lavorativi e ruoli essenziali nello sviluppo economico di numerose società moderne.
Si darà l’avvio all’analisi, attraverso la descrizione di ogni singolo aspetto aziendale del settore dell’elettronica e dell’informazione, mediante l’uso di un approccio economico-industriale, evidenziando come...

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione L’obiettivo del mio lavoro è quello di analizzare l’economia di settore nel campo dell’elettronica e dell’informatica, muovendosi da un contesto generale per giungere all’analisi di un caso concreto, l’azienda leader di dispositivi multimediali. L'industria dell’elettronica e dell’informatica è stato sempre tra i settori più dinamici dell'economia globale ed proprio per tale motivo tutt’oggi, rappresenta il motore dei processi di integrazione internazionali e di globalizzazione. Le vicende cruciali del caso di scuola, sono proprio sui temi fondamentali dell’economia delle aziende presenti nel settore elettrico-informatico come la scelta di uno standard chiuso, gli effetti del feedback positivo nell’economia di rete, la protezione del marchio, le conseguenze del lock-in tecnologico, la cooperazione e la compatibilità con altre tecnologie presenti nel mercato e la lotta per gli standard di mercato. Naturalmente non basta creare prodotti eccezionali e “perfetti”, per consolidarsi in un determinato settore, ma occorre dell’altro, ad esempio possedere l’arte del comunicare, per giocare la carta dell’innovazione e vincere; bisogna trovare il modo di comunicare con i propri clienti, data la vastità del mercato. E’ proprio il rapporto con la modernità, soprattutto dopo l’introduzione dei media digitali, che la comunicazione ha effettivamente rivoluzionato il marketing, introducendo nuove regole da osservare per posizionarsi all’interno del mercato, di venuto ormai globale.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Melania Lepore Contatta »

Composta da 89 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2194 click dal 07/10/2016.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.