Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Efficacia dell'esercizio fisico sugli effetti collaterali delle patologie oncologiche

Il cancro e i suoi trattamenti producono una miriade di effetti collaterali pesanti che compromettono significativamente la qualità della vita.
Molte ricerche hanno dimostrato che l'esercizio aerobico, anaerobico, una combinazione di entrambi e forme di esercizio sulla consapevolezza come lo yoga e il Tai Chi Chuan, sono efficaci per aiutare i malati di cancro ad affrontare la loro malattia riducendo gli effetti collaterali acuti, cronici e tardivi, per migliorare il recupero e la qualità della vita in generale.
Tra gli effetti collaterali più onerosi derivanti dal cancro e dai suoi trattamenti ci sono: l'affaticamento dovuto al cancro, il decadimento cognitivo,disturbi del sonno, la depressione, il dolore, l'ansia e la disfunzione fisica sono i principali effetti collaterali, dopo il trattamento chemioterapico delle varie forme di cancro al seno, alla prostata e al colon.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Introduzione Il cancro è la principale causa di morte nei paesi ad alto reddito e la seconda causa di morte nei paesi a basso e medio reddito. Il cancro e i suoi trattamenti producono una miriade di effetti collaterali pesanti che compromettono significativamente la qualità della vita. Molte ricerche 1 hanno dimostrato che l'esercizio aerobico, anaerobico, una combinazione di entrambi e forme di esercizio sulla consapevolezza come lo yoga e il Tai Chi Chuan, sono efficaci per aiutare i malati di cancro ad affrontare la loro malattia riducendo gli effetti collaterali acuti, cronici e tardivi, per migliorare il recupero e la qualità della vita in generale. 1 Cramp F, James A et all. «Official journal of the Multinational Association of Supportive Care in Carcer. 2010; 18:1367-76»

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Motorie

Autore: Gessica Tartaglione Contatta »

Composta da 23 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 282 click dal 16/03/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.