Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tendenze evolutive in atto nel settore del trasporto marittimo di linea

La presente trattazione prende in esame il processo di modernizzazione e di trasformazione delle attività che sul mare si sviluppano, in particolare dei traffici container di linea.

Si vuole dimostrare come la crescita del trasporto merci, e in particolare del trasporto marittimo, che presenta oggi la caratteristica della globalità, sia dipendente dalla crescita del prodotto lordo mondiale e dall'intensificarsi del commercio internazionale.

Il settore dello shipping, ormai maturo, impone alle imprese che vi operano non solo di rinnovare il prodotto e i processi produttivi, al fine di conquistare, o solo di salvaguardare le proprie quote di mercato, ma soprattutto di migliorare l'efficienza per abbattere pesantemente i costi di produzione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione 8 INTRODUZIONE La presente trattazione prende in esame il processo di modernizzazione e di trasformazione delle attività che sul mare si sviluppano, in particolare dei traffici container di linea. Nel primo capitolo si compie un’attenta analisi dell'evoluzione delle flotte dei principali paesi a vocazione marittima, con particolare riguardo alla composizione e alla struttura della flotta italiana, senza trascurare, peraltro, quelle dei paesi asiatici, che, in anni recenti, si sono prepotentemente affacciati sullo scenario del trasporto marittimo mondiale. Tale evoluzione viene interpretata anche alla luce dei mutamenti e delle innovazioni che hanno interessato i Registri Navali, in conseguenza della consistente, progressiva perdita di naviglio da parte delle bandiere nazionali in favore delle bandiere ombra. Si prendono, così, in considerazione recenti fenomeni, quali il Bareboat Charter Registration, e l'istituzione, finalmente anche in Italia, di un Registro Marittimo Internazionale. Nel secondo capitolo si effettua una breve disamina dei principali fenomeni che hanno caratterizzato, soprattutto negli ultimi dieci anni, l'economia mondiale. Più dettagliatamente si cerca di definire gli effetti che fenomeni, quali globalizzazione, polarizzazione e regionalizzazione dei flussi commerciali hanno avuto sul settore marittimo e portuale. Il terzo capitolo è dedicato allo studio di tutte le principali tipologie di trasporto marittimo e delle merci trasportate, al fine di definirne meglio le linee di sviluppo. Si analizza, così, il trasporto di rinfuse solide (minerali di ferro, carbone e cereali) e di rinfuse liquide (petrolio e gas naturali), senza, peraltro, trascurare

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Da Pozzo Contatta »

Composta da 185 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3545 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.