Skip to content

Google: analisi multi-dimensionale di un motore di ricerca Internet

Informazioni tesi

  Autore: Giacomo Pelagatti
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2001-02
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Scienze della Comunicazione
  Relatore: Paolo Ciancarini
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 189

Uno dei motivi principali che mi hanno spinto a scegliere il motore di ricerca Google come oggetto per una tesi di laurea in Scienze della Comunicazione è l'importanza crescente che i motori di ricerca rivestono nel panorama dei nuovi media, soprattutto in riferimento al loro ruolo di infomediari, ovverosia di intermediari fra i fornitori e i consumatori di informazioni.

In questo contesto, Google ricopre oggi una posizione di leadership incontrastata, sia dal punto di vista economico sia da quello tecnologico; inoltre, dal suo lancio come azienda nel 1998 ad oggi, Google si è reso protagonista di un'esplosione di popolarità senza precedenti per rapidità e dimensioni, per di più affidandosi unicamente al passaparola dei propri utenti come veicolo promozionale.

All'epoca in cui ho scritto la tesi (febbraio-settembre 2002), Google era un fenomeno ancora poco analizzato. Partendo da questo deficit di riflessione, non solo in ambito accademico, l'obiettivo primario del mio lavoro era tentare di identificare e spiegare i fattori e le scelte strategiche che hanno cooperato all'affermazione di Google come il più importante fra i motori di ricerca.

L'ipotesi operativa che sta alla base della mia ricerca è che la strategia dietro il successo di Google fosse rintracciabile nello spazio d'interazione fra tre dimensioni complementari e caratterizzate da una crescente interdipendenza: la dimensione economica (Google come leader di mercato e web company di successo), la dimensione tecnologica (Google come agente di innovazione nel campo delle tecnologie di ricerca di informazioni sul World Wide Web), e infine la dimensione comunicazionale o semiotica (Google come fenomeno culturale e brand di successo). E che, pertanto, fosse necessario guardare da vicino al contesto di riferimento e alla struttura delle relazioni fra queste tre dimensioni del fenomeno Google per tentare di comprendere la dinamica del suo successo.

Partendo da questa ipotesi, ho adottato un approccio programmaticamente interdisciplinare, rifiutando a priori una visione a ''compartimenti stagni'' dell'universo dei nuovi media nel quale si colloca l'oggetto della mia ricerca, e cercando di prendere in considerazione gli aspetti economici, tecnologici e semiotici di Google in maniera il più possibile integrata.

Questa scelta ha avuto anche la finalità di portare il mio punto di vista, prevalentemente umanistico, in un campo, quello della comunicazione legata alle nuove tecnologie, notoriamente a rischio di tecnocrazia.

La seconda parte della mia tesi, nella quale ho svolto questo lavoro analitico e interpretativo, segue appunto questo approccio:

Dopo aver introdotto il contesto di riferimento, nel cap. 1, e l'aver ripercorso, nel cap. 2, le tappe fondamentali dell'evoluzione di Google a partire dalle sue origini accademiche fino ad oggi, nel cap. 3 ho descritto l'ambiente economico in cui Google si muove come azienda, evidenziando i meccanismi finanziari e le tendenze più importanti che hanno caratterizzato il mercato dei motori di ricerca; per poi analizzare in contesto il modello di business, le strategie commerciali e il posizionamento attuale di Google.

Nel cap. 4 ho preso in esame le caratteristiche hardware e software che hanno contraddistinto Google come motore di ricerca innovativo e tecnologicamente avanzato, discutendone peculiarità e implicazioni.
Infine, nel cap. 5, ho esaminato la proposizione di identità che emerge dalle pratiche di comunicazione di Google, attraverso un'analisi diacronica molto dettagliata della sua interfaccia utente dal punto di vista dell'usabilità, e proponendo un mapping semiotico della corporate identity di Google; quindi ho identificato le categorie di soggetti e i principali flussi semiotici che concorrono alla definizione della sua immagine aziendale, riassumendoli in una mappa relazionale degli intermediari della corporate image.

Questo approccio multi-dimensionale si è rivelato fruttuoso, avendomi permesso non solo di identificare i fattori e le scelte decisive che hanno permesso a Google di posizionarsi come leader (conclusioni che ho riportato nel cap. 6), ma anche di collocare queste decisioni nel contesto di una strategia aziendale organica e coerente, nella quale gli aspetti tecnologici, economici e comunicazionali appaiono intimamente correlati. Ho riassunto questa strategia innovativa, che distingue radicalmente Google dai suoi competitor, all'interno di un frame interpretativo che ho chiamato ''modello collaborativo o delle soddisfazioni self-service'', in contrapposizione alla strategia degli altri motori di ricerca, che ho riassunto nel ''modello competitivo o dei bisogni contrastanti'' (cap. 5).

In definitiva, credo sia quest'ultimo l'apporto originale più importante della mia tesi, quello cioè che mi ha permesso di chiudere il mio percorso logico arrivando a una conclusione che non era affatto scontata all'inizio.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
? 7? 0? INTRODUZIONE? ? ? ? Google? (http://www.google.com/)? è? ormai? universalmente? ricono- sciuto? come? il? più? affidabile? ed? efficiente? motore? di? ricerca? sul? World? Wide? Web.? Con? un? indice? di? oltre? due? miliardi? di? documenti,? e? più? di? 150? milioni? di? ricerche? effettuate? quotidianamente? in? 74? lingue? diver- se,? Google? non? è? solo? il? più? grande? motore? di? ricerca? oggi? esistente? su? Internet;? è? anche? uno? dei? siti? in? assoluto? più? frequentati? dai? navigatori? di? tutto? il? mondo.? Fondato? nel? 1998,? Google? si? è? reso? protagonista? di? un’esplosione? di? popolarità? senza? precedenti? per? rapidità? e? dimensioni;? un? boom? le? cui? implicazioni? hanno? scosso? il? mondo? dei? motori? di? ri- cerca? dalle? sue? fondamenta.? Con? questo? lavoro? ci? prefiggiamo? di? operare? un’analisi? multi- dimensionale? di? Google,? per? tentare? di? capire? quali? sono? i? fattori? che? ne? hanno? determinato? il? successo,? dalle? sue? origini? ad? oggi,? al? fine? an- che? di? prevedere? se? e? in? che? modo? Google? potrà? continuare? ad? influen- zare? lo? scenario? economico,? sociale? e? tecnologico? di? Internet? nel? pros- simo? futuro.? ? 0.1? Google? come? success story ? L’oggetto? di? questa? ricerca? è? la? strategia? vincente? che? nel? giro? di? circa? tre? anni? ha? portato? Google? non? solo? ad? acquisire? una? posizione? di? leadership? nel? mercato? dei? motori? di? ricerca,? ma? anche? a? diventare? un? vero? e? proprio? punto? di? riferimento? per? la? comunità? degli? utenti? di? In- ternet.? Una? storia? unica,? quella? di? Google,? sotto? diversi? aspetti:? prima? di? tutto,? nell’ormai? decennale? storia? del? Web1 ? si? hanno? ben? pochi? prece- denti? di? una? dot-com? che? in? uno? spazio? temporale? così? ristretto,? e? affi- dandosi? al? passaparola? dei? propri? utenti? come? principale? veicolo? pro- ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? 1 ? Per? la? quale? si? rimanda? a? [Ber99]? e? [Bla99].?

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]e.it

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi